Si avvisano i gentili pazienti che da ora è necessario seguire alcune semplici norme di igiene per tutelare voi stessi, le vostre cerchie e il personale di studio dal contagio del virus COVID-19.

Richiamata la risoluzione governativa nr. 1262 del 11 marzo 2020, si prega di rispettare quanto segue:

  • In caso di contatto con soggetti affetti dal virus o sospetti si prega di rimandare l’appuntamento di due settimane
  • In caso di sintomi influenzali quali febbre, tosse, mal di gola, malessere generale, congiuntivite, dissenteria o nausea si prega di rimandare l’appuntamento a 5 giorni dopo la completa guarigione
  • Se lei è un paziente a rischio rimandi l’appuntamento a quando la situazione di contagio sarà rientrata nella norma
  • Le persone a rischio di ammalarsi gravemente sono quelle che hanno più di 65 anni o che soffrono già di una delle seguenti malattie:
    - ipertensione arteriosa
    - diabete
    - malattie cardiovascolari
    - malattie croniche delle vie respiratorie
    - sistema immunitario debole (immunosoppressione)
    - tumore

In caso di urgenze riceviamo comunque i pazienti che lo desiderano, mettendo in atto tutte le necessarie precauzioni!